Le tre partite in trasferta (incluso il derby) che si sperava potesse dare l’avvio a quel salto di qualità atteso ormai da anni è iniziato con un mezzo passo falso, il pareggio contro il Cagliari. Ora c’è la sosta del campionato per far giocare le varie Nazionali impegnate tra amichevoli e turno di qualificazione per i mondiali di calcio che si giocheranno in Russia nel 2018.

Questo intervallo sarà necessario a Simone Inzaghi per preparare al meglio il finale della stagione che sarà molto impegnativa. C’è da raggiungere la qualificazione almeno per l’Europa League e giocare la partita del ritorno della semifinale di coppa Italia contro la Roma.

Per la qualificazione all’E.L. Inter e Atalanta sono -2 punti dalla lazio e il Milan a -4. Ci sono ancora 9 partite e a questo punto devono considerarsi tutte finali.

Ci sarebbe anche la “scorciatoia” della finale di coppa Italia ma questa è una storia ancora tutta da scrivere. Il vantaggio della vittoria della Lazio al derby di andata non mette nulla al sicuro.

 

LAZIO AWAY lazioland1900.blog.png