Final eigth tra Roma e Lazio con vittoria giallorossa con il “gentile contributo” dell’arbitro Rocchi” che nei primi minuti ammonisce con estrema fiscalità Cardoselli per poi mandarlo anzi tempo negli spogliatoi per un secondo giallo pochi minuti dopo nell’occasione (neanche a dirlo) del rigore per la Roma al 19′. Comunque Adamonis si supera e para la massima punizione.

L’inferiorità numerica comunque si fa sentire e al 31′ e 36′ la Roma raggiunge il doppio vantaggio.

Il primo tempo finisce pertanto con la Lazio sotto di 2 gol.

Nel secondo tempo purtroppo la Lazio non riesce a reggere l’inferiorità numerica  subisce altri 3 gol.

Da rilevare comunque il grande tifo Biancoceleste che non ha fatto mancare il suo apporto alla squadra laziale.

 

Roma-Lazio 5-0

Marcatori: 31′ Tumminello (R), 36′, 57′, 90′ Soleri (R), 72′ Antonucci (R)

 

ROMA (4-3-3): Crisanto; De Santis (73′ Nani), Grossi, Ciavattini, Anocic (83′ Valeau); Bordin (61′ Marcucci), Frattesi, Spinozzi; Antonucci, Soleri, Tumminello.

A disp. Romagnoli, Greco, Ciofi, Cappa, Franchi, Diallo, Meadows.

All. Alberto De Rossi

 

LAZIO (4-4-2): Adamonis; Spizzichino, Miceli, Baxevanos, Ceka; Bezziccheri (80′ Muzzi), Mohamed, Cardoselli, N’Diaye; Bari (53′ Portanova), Rossi.

A disp. Borrelli, Rus, Rezzi, Folorunsho, Al-Hassan, Dovidio, Petro, Sarac, Spurio.

All. Andrea Bonatti

 

Arbitro: Rocchi (sez. Firenze). Ass: Tonolini-Di Liberatore. IV: Sozza

 

NOTE. Ammoniti: 17′ Cardoselli (L), 22′ Bordin (R), 31′ Bari (L), 33′ De Santis (R)

Espulsi: 18′ Cardoselli (L) per doppia ammonizione

Recupero: 2′ pt

 

Primavera TIM, Final Eight Quarti di Finale

Roma-Lazio

Lunedì 05 giugno, ore 20:45

Stadio Ennio Tardini di Parma