Alberto Abbate giornalista del messaggero sulle frequenze di radiosei e in collegamento a ‘NMM’ ha detto che il procuratore di Keita dopo aver parlato con la Lazio è a milano per verificare le reali intenzioni del Milan.

L’offerta dei rossoneri sarebbe di 45 milioni di euro più 7 di bonus per prendere Biglia e Keita. Al termine del colloqui con i dirigenti del Milan Calenda incontrerà il suo assistito per prendere una decisione. Nel caso di un mancato accordo per l’attaccante comunque l’accordo per il centrocampista argentino non subirà modifiche. L’attaccante senegalese però avrebbe la preferenza di andare alla Juventus.

La cosa positiva per la Lazio è che Keita ha promesso che non andrà via a parametro zero nel 2018.