Oggi alle ore 16:00 presso il Centro Sportivo di Formello si è avuta la conferenza stampa di Simone Inzaghi alla vigilia della prima partita di campionato che si svolgerà domani domenica 20 agosto 2017 alle ore 20:45 allo stadio Olimpico . Queste le sue dichiarazioni:

Difficile stilare griglie alla vigilia del campionato, molte squadre si sono rinforzate. Ci sarà da lottare 

Dopo la vittoria in Supercoppa ho letto che si è tornati a parlare della SSLazio

Ho sempre puntato a occhi chiusi su keita, nessuno prima di me lo aveva fatto giocare tanto

Ho deciso alla vigilia di Supercoppa di escludere Keita, tutti sono importanti ma nessuno è indispensabile

Ero fiducioso per la Supercoppa, è stata la vittoria del gruppo, abbiamo battuto uno dei club più forti d’Europa

Lo scorso anno abbiamo fatto qualcosa di straordinario, meritando sul campo e centrando due finali

Vogliamo restare nei piani alti della classifica così che i nostri tifosi possano essere orgogliosi di noi

Sono favorevole al VAR, occorre solo fare in modo che i tempi di valutazione siano più veloci

Per noi domani è una grande prova di maturità. Affronteremo una neopromossa guidata da un tecnico molto preparato

Palombi sta lavorando bene sin da Auronzo, vedremo se Leiva sarà della partita

Domani mattina avremo un piccolo warm-up poi deciderò chi sarà o meno della gara

Luis Alberto ha qualità e quantità, è un grande giocatore: in Supercoppa ha corso quanto Parolo e Milinkovic

Luis Alberto può giocare da mezzala, da regista, in un centrocampo a due o anche da mezza punta

Wesley Hoedt oggi sarà qui per l’allenamento, per noi è importante: ha chiesto di andar via, vuole giocare sempre

Nel caso in cui Wesley Hoedt dovesse andare via, occorrerà inserire in rosa un altro difensore mancino

Felipao Caicedo è arrivato per ultimo ma sta lavorando: quando troverà la condizione darà certamente il suo contributo

Termina la conferenza di mister

fonte: @OfficialSSLazio