Lazio ha riscattato la seconda metà di Milinkovic-Savic

Come riportato dalla Gazzetta dello sport la Lazio “ha acquistato” l’altra parte di Milinkovic Savic versando 9 milioni di euro all’ex squadra del serbo, il Genk.

Due anni fa la Lazio rilevò Milinkovic per 6 milioni di euro a titolo definitivo più un diritto del 50% sulla somma realizzata per una eventuale cessione del serbo.

A fronte di questa clausola La Lazio e il Genk avrebbero trovato un’accordo risolutivo (simile al pagamento di una seonda metà rivalutata) con il versamento di altri 9 milioni di euro al club belga.

 

 

Rispondi