Inzaghi: Dobbiamo trasformare l’ingiustizia subita in ferocia da gettare il campo

È tutto pronto per la conferenza stampa di presentazione di Lazio vs Cittadella, ottavi di finale di TIMCup, Queste le parole di Simone Inzaghi:

Dobbiamo trasformare l’ingiustizia subita in ferocia da gettare il campo. La partita di domani è ricca di insidie, il Cittadella  gioca bene a calcio.

Ho parlato alla squadra, dobbiamo metterci tutto alle spalle e pensare solo ed esclusivamente al campo: sono orgoglioso e fiero di come i miei ragazzi hanno reagito.

Domani non sarà una partita semplice, da affrontare nel migliore dei modi: devo ancora la valutare le condizioni di molti singoli come Luis Alberto e Anderson.

Sono contento di vedere un ambiente Lazio unito e compatto pronto a lottare contro tutto e tutti.

Da oggi penserò solo a schierare la formazione migliore per vincere le partite, è giusto che chi di dovere si faccia sentire.

In questi due giorni abbiamo studiato il Cittadella : gioca il miglior calcio di Serie B, è stato capace di andare a vincere 0-3 in casa del Palermo capolista. Domani Ciro Immobile giocherà.

Ciro Immobile domenica stava giocando bene, prima dell’accaduto aveva preso un palo: con Burdisso c’erano già stati problemi lo scorso anno a Genova, lo avevo avvisato. Io non avrei sanzionato nessuno dei due, bastava un giallo ad entrambi

Burdisso è un giocatore forte, a volte in determinate partite si è lasciato un po’ andare.

Contro il Torino siamo mancati nella qualità dell’ultimo passaggio, mi sarei aspettato di più ma quella granata è una squadra di qualità. Se tutto fosse andato come doveva avremmo vinto la partita, come contro la fiorentina.

FONTE: OFFICIAL SS LAZIO

 

 

 

Rispondi