DOPO SALISBURGO UN’ALTRA FOLLIA DELLA LAZIO !

La Lazio perde contro l’Inter dopo essere andata in vantaggio per ben 2 volte.  Grande delusione per un finale di stagione che la Lazio avrebbe meritato di finire diversamente. Purtroppo gli errori arbitrali durante tutta la stagione che hanno penalizzato la Lazio sono costati la qualificazione alla Champions League.

Questa sera la Lazio si è fatta superare dall’Inter grazie anche alla complicità dell’arbitro Rocchi che soprattutto con i cartellini gialli è stato molto fiscale fino a provocare l’espulsione di capitan Lulic.

Errori anche da parte di Simone Inzaghi, forse non perfetto nei cambi ma questo sarà tema di approfondimento affinché non si possano ripetere.

Oltre agli errori arbitrali subiti durante la stagione, determinati sono stati il livello scarso di alcuni ricambi non all’altezza di una squadra con ambizioni Champions.

Si dice sempre che dagli errori si deve imparare ma con Lotito al vertice della società la storia è sin troppo chiara per sperare in un cambio di mentalità

La prossima stagione la Lazio sarà nuovamente in Europa League

 

Serie A TIM Lazio-Inter 2-3, il tabellino

Marcatori: 10′ Marusic (L), 29′ D’Ambrosio (I), 41′ Felipe Anderson (L), 78′ rig.  Icardi (I), 82′ Vecino (I)

 

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, de Vrij (84′ Nani), Radu (76′ Bastos); Marusic, Murgia, Leiva, Milinkovic, Lulic; Felipe Anderson, Immobile (75′ Lukaku).

A disp. Guerrieri, Vargic, Caceres, Wallace, Basta, Patric, Di Gennaro, Crecco, Caicedo.

All. Simone Inzaghi

 

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio (81′ Ranocchia); Vecino, Brozovic; Candreva (61′ Eder), Rafinha (68′ Karamoh), Perisic; Icardi.

A disp. Padelli, Berni, Lisandro, Gagliardini, Santon, Borja Valero, Dalbert, Pinamonti.

All. Luciano Spalletti

 

ARBITRO: Rocchi (sez. Firenze). Ass: Di Liberatore-Di Fiore. IV: Guida. VAR: Irrati. AVAR: Vuoto.

 

NOTE. Ammoniti: 13′ Brozovic (I), 23′ Miranda (I), 26′ Luiz Felipe (L), 34′ Lulic (L), 37′ Leiva (L), 48′ D’Ambrosio (I), 63′ Strakosha (L)

Espulsi: 79′ Lulic (L) per doppia ammonizione

Recupero: 2′ pt; 4′ st.

 

Serie A TIM, 38^ Giornata

Domenica 20 maggio 2018, ore 20:45

Stadio Olimpico di Roma

Rispondi