Dopo quella con l’Apollon ancora una sconfitta per le seconde linee della Lazio. Questa volta nella partita casalinga contro i tedeschi del Frankfurt E.

I biancocelesti avrebbero meritato il pareggio ma i soliti errori nell’ultimo passaggio continuano a penalizzarla. Inzaghi dovrebbe intervenire in modo più deciso su queste dinamiche. Comunque la Lazio passa il turno e adesso occhio al 17 dicembre giorno dei sorteggi

 

Lazio-Eintracht 1-2

Marcatore: 56′ Correa (L), 65′ Gacinovic (E), 71′ Haller (E)

LAZIO (3-5-2): Proto; Bastos, Luiz Felipe, Acerbi; Caceres (75′ Lulic), Murgia, Cataldi, Berisha (75′ Rossi), Durmisi; Luis Alberto, Correa.

A disp.: Guerrieri, Alia, Basta, Wallace, Parolo.

All. Inzaghi.

 

EINTRACHT FRANCOFORTE (4-4-1-1): Rönnow; Da Costa, Russ, Falette, Willems; Müller (79′ Jovic), Fernandes, Hasebe (32′ N’Dicka), Tawatha; Gacinovic (88′ Stendera); Haller.

A disp.: Zimmermann, Trapp, Rebic, Beyreuther.

All. Hutter.

 

Arbitro: Halil Umut Meler (TUR)

Assisenti: Ersoy (TUR) – Uyarcan (TUR)

IV Uomo: Sesigüzel (TUR)

ADD1: Alper Ulusoy (TUR)

ADD2: Ümit Öztürk (TUR)

 

NOTE. Recupero: 2′ pt.

Ammoniti: 50′ Luis Alberto (L), 57′ Acerbi (L), 76′ Falette (E), 87′ Cataldi (L), 89′ Stendera (E)

UEFA Europa League, 6ª giornata Gruppo H

Giovedì 13 dicembre 2018, ore 18:55

Stadio Olimpico di Roma