Siamo nella sala stampa del Centro Sportivo di Formello per  la conferenza stampa di mister Simone Inzaghi alla vigilia del match Bologna vs Lazio che si svolgerà domani alle ore 15:00 allo stadio Dall’Ara

“Sfidare mio fratello per la prima volta da allenatori in Serie A sarà emozionante per noi e per i nostri genitori”

“Ci attende una grande gara, l’abbiamo preparata al meglio: entrambi vorremo fare il massimo per le nostre squadre. Il Bologna è in piena lotta per la salvezza ma sono sicuro che mio fratello riuscirà a portare la nave in porto”

“Al di là del modulo contano le motivazioni dei giocatori, ho ancora dei dubbi, incontriamo un avversario che concede pochi spazi”

Lucas Leiva in questi giorni si è allenato bene, ha buone possibilità di giocare, è una pedina importante per il nostro scacchiere”

“Vorrei che tutti uniti riuscissimo a dare ancora di più a questa Lazio. Società, squadra e tifosi insieme possono ottenere grandi cose”

Berisha e Riza Durmisi non saranno convocati, proveremo a recuperarli per la gara con il Torino” 

Luis Alberto si è allenato al meglio, devo valutare e parlare con Milinkovic e Ciro Immobile che sono scesi in campo solo oggi”

“Una squadra ambiziosa deve guardare sempre alla prossima partita, la classifica è corta, in questa Serie A non c’è tempo per rallentare, possiamo fare risultati con tutte le avversarie e su ogni campo”

“Giocare prima o dopo non fa alcuna differenza, non dobbiamo farci condizionare dai risultati delle nostre competitor” .

Fonte: sslazio official