Questa la situazione biancoceleste, nei numeri, dopo la disfatta di Ferrara. Questa sera alle ore 21:00 l’attenzione è verso ATALANTA-BOLOGNA che in caso di vittoria dei bergamaschi balzerebbero avanti la Lazio in classifica. La Prima Squadra della Capitale  deve recuperare la partita casalinga con l’Udinese ma considerata la sconfitta di ieri non ci sono partite facili o vittorie scontate.

Inzaghi dovrà lavorare come al solito, oltre che sulla tattica e tecnica della squadra, alla mentalità dei calciatori che tra la vittoria contro l’Inter e la sconfitta contro la SPAL hanno dimostrato incapacità di mantenere la stessa alta concentrazione e di contro troppa convinzione dei propri mezzi che hanno probabilmente fatto sottovalutare l’avversario. Adesso bisogna fare tesoro degli errori per non ripeterli e riprendere la corsa per la qualificazione alla Champions League che è ancora aperta anche se resa più difficile.

Dovere di tutti è quella di fare gruppo intorno alla squadra e sostenerla fino alla fine del campionato per tentare la scalata al 4° posto, utile per l’Europa che conta.

Per eventuali critiche e considerazioni rimandiamo tutto a fine stagione, disperdere energie per questo tipo di attività non giova alla Lazio anzi potrebbero essere deleterie.

FORZA AQUILE E SEMPRE FORZA LAZIO !

 

ufficiale lazioland1900.blog 0100

Annunci