Una buona Lazio supera agevolmente il Cagliari in Sardegna. Vantaggio biancoceleste con Luis Alberto al 31′ e raddoppio di Correa al 53′. Il Cagliari tenta di rientrare in partita e al 91′ accorcia le distanze con Pavoletti ma il risultato finale premia la Prima Squadra Della Capitale.

La testa di tutti è però, sin da inizio match, alla finale di Coppa Italia e anche quella di Simone Inzaghi che tiene a riposo alcuni big e nella partita odierna mantiene i ritmi della squadra al minimo per non sprecare energie ma soprattutto per non rischiare infortuni.

Un’altra nota di rilievo, oltre il risultato e la buona prestazione della squadra, l’ottima prestazione di Proto

Da questo momento testa e cuore a mercoledì 15 maggio, finale Coppa Italia – stadio Olimpico

 

Marcatore: 31′ Luis Alberto (L), 53′ Correa (L), 90’+1′ Pavoletti (C)

 

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Cacciatore, Klavan, Romagna, Pellegrini; Padoin (57′ Cerri), Cigarini (57′ Bradaric), Deiola; Barella; Joao Pedro (77′ Castro), Pavoletti.

A disp.: Rafael, Aresti, Srna, Pisacane, Lykogiannis, Oliva, Théréau, Birsa, Despodov.

All.: Rolando Maran (in panchina Maraner).

 

LAZIO (3-5-2): Proto; Luiz Felipe, Acerbi, Radu (74′ Bastos); Marusic, Parolo, Badelj (62′ Cataldi), Luis Alberto (84′ Immobile), Lulic; Correa, Caicedo.

A disp.: Guerrieri, Furlanetto, Wallace, Durmisi, Romulo, Leiva, Jordao, Neto.

All.: Simone Inzaghi.

 

 

Arbitro: Michael Fabbri (sez. Ravenna)

Assistenti: Costanzo – Cecconi

IV uomo: Di Paolo

V.A.R.: Calvarese

A.V.A.R.: Lo Cicero

 

NOTE. Ammoniti: 13′ Radu (L), 24′ Badelj (C), 64′ Proto (L), 85′ Barella (C), 94′ Cacciatore (C), 94′ Luiz Felipe (L)

 

 

Serie A TIM, 36ª giornata

Sabato 11 maggio 2019, ore 18:00

Sardegna Arena di Cagliari