Primo tempo con le sagome anche in campo. Nel secondo rientra la Lazio e batte i viola. Campionato ancora apertissimo e la Lazio c’è !

Primo tempo da incubo, una Lazio irriconoscibile addirittura peggiore di quella di Bergamo non poteva non andare sotto di un gol e così fino al fischio dei primi 45 minuti.

Dopo l’intervallo rientra una Lazio più determinata ma certamente ancora la brutta copia di quella prima dell’emergenza Covid-19 però sufficiente per rimontare lo svantaggio del primo tempo. Pareggia Immobile su calcio di rigore conquistato da Caicedo e poi magia di Mago Luis che con una rasoiata letale porta la Lazio alla vittori.

Campionato ancora tutto da giocare e la Lazio ancora c’è !

Forza Lazio !

Serie A TIM | Lazio-Fiorentina 2-1, il tabellino

LAZIO-FIORENTINA 2-1

Marcatore: 25′ Ribery (F), 67′ rig. Immobile (L), 82′ Luis Alberto (L)

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Bastos (46′ Radu); Lazzari (81′ Marusic), Milinkovic, Parolo, Luis Alberto (90′ D. Anderson), Jony (81′ Lukaku); Caicedo (68′ Correa), Immobile.

A disp.: Proto, Guerrieri, Jorge Silva, Armini, Vavro, Falbo, A. Anderson.

All.: Simone Inzaghi

FIORENTINA (3-5-2): Drągowski; Milenković, Pezzella, Ceccherini (74′ Venuti); Lirola, Badelj (84′ Pulgar), Castrovilli, Dalbert (46′ Igor); Ghezzal, Cutrone (63′ Vlahović), Ribery (84′ Sottil).

A disp.: Terracciano, Dalle Mura, Terzić, Agudelo, Benassi, Beloko, Duncan.

All.: Giuseppe Iachini (in panchina Giuseppe Carillo)

Arbitro: Michael Fabbri (Sez. di Ravenna)

Ass.: Ranghetti – Galetto

IV uomo: Calvarese

V.A.R.: Mazzoleni

A.V.A.R.: Carbone

NOTE. Ammoniti: 5′ Dalbert (F), 7′ Parolo (L), 24′ Milinkovic (L), 32′ Milenkovic (F), 45′ Bastos (L), 54′ Jony (L), 79′ Radu (L). Espulso al 95′ Vlahovic (F) e al 96′ mister Inzaghi.

Recuperi: 1′ pt, 4′ st.

Serie A TIM 2019-2020 – 28ª giornata

Sabato 27 giugno 2020, ore 21:45

Stadio Olimpico di Roma

Rispondi