La Lazio penalizzata da Calvaresi perde a Napoli. 4° posto in classifica e Ciro eguaglia il record di Higuain

Nonostante lo svantaggio iniziale al 9′ per opera di Ruiz la Lazio ha disputato una buona partita riuscendo a pareggiare al 22′ con il solito Immobile che realizza la 36a rete in Serie A uguagliando il record di Higuain.

Il primo tempo finisce in parità con la sensazione che la Lazio possa fare bottino pieno nella ripresa nonostante l’arbitro Calvarese ha estrinsecato la massima magnanimità verso i calciatori del Napoli concedendogli molto più del dovuto.

Invece anche nella ripresa il protagonista, neanche a dirlo, è ancora l’arbitro Calvarese, che inventa un rigore a favore del Napoli con il quale si porta sul 2 a 1 poi al termine della partita la Lazio subisce la 3a rete nella foga dei biancocelesti di tentare di recuperare il pareggio.

Lazio finisce quindi 3a in condominio con l’Atalanta ma che in virtù del regolamento relativo alla differenza reti scende al 4° posto.

Ciro Immobile invece corona la stagione, oltre che con la qualificazione alla Champions che in casa laziale mancava da 13 anni, con il record eguagliato di Higuan, 36 gol in Serie A e la vincita del trofeo della Scarpa d’Oro come miglior goleador europeao

Serie A TIM | Napoli-Lazio 3-1, il tabellino

Marcatore: 9′ Fabian Ruiz (N), 22′ Immobile (L), 54′ rig. Insigne (N), 93′ Politano (N).

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui (79′ Ghoulam); Fabian Ruiz, Lobotka (79′ Demme), Zielinski (84′ Politano); Callejon (79′ Lozano), Mertens, Insigne (84′ Elmas). 

A disp.: Karnezis, Maksimovic, Luperto, Hysaj, Allan, Younes, Milik.

All.: Gennaro Gattuso

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric (63′ Bastos), Luiz Felipe, Acerbi (63′ Vavro); Lazzari (83′ Lukaku), Milinkovic, Parolo (87′ A. Anderson), Luis Alberto, Marusic; Correa (87′ Adekanye), Immobile. 

A disp.: Proto, Guerrieri, Armini, D. Anderson, Cataldi, Raul Moro. 

All.: Simone Inzaghi

Arbitro: Calvarese (sez. di Teramo) 
Ass.: Baccini e Vecchi
IV Uomo: Dionisi
V.A.R.: Di Paolo
A.V.A.R.: De Meo

NOTE. Ammoniti: 15′ Koulibaly (N), 69′ Immobile (L), 69′ Mario Rui (N), 69′ Inzaghi (L), 69′ Gattuso (N), 95′ Milinkovic (L), 95′ Elmas (N).

Recupero: 2′ pt, 6′ st.

Serie A TIM 2019-2020 – 38ª giornata

Sabato 1° agosto 2020, ore 20:45

Stadio San Paolo di Napoli

Rispondi